logo
softwarehouse.it
Classici Greci
Classici Latini
Codici
Fiabe
Filosofia
Gialli
Letteratura Americana
Letteratura Argentina
Letteratura Cubana
Letteratura Francese
Letteratura Inglese
Letteratura Italiana
Letteratura Russa
Letteratura Spagnola
Letteratura Tedesca
Matematica
Poesia
Poesie Portoghesi
Religione
Storie Zen

premium
I libri di Readme su CD
Readme.it in English  Pagina Iniziale Readme.it in English  Home Page

Cerca un' opera

Pagina iniziale
Ricerca
Login
Nuovi autori
Forum
Chi siamo
Mappa del Sito
Guida interattiva


     readme.it by logo SoftwareHouse.it


Yoga Roma Parioli Spedizioni Raccomandate Roma
Readme.it si trasforma

Readme.it si trasforma

Readme.it è un progetto nato nel 2001, con lo scopo di condividere gratuitamente libri e testi senza diritti d'autore sul Web. Sono passati oltre 10 anni da allora, e in questo tempo il libro si è trasformato, smaterializzato. Sono nati sofisticatissimi lettori ebook, l’anno scorso negli Stati Uniti Amazon ha venduto più libri in formato elettronico rispetto a quelli in formato cartaceo, Google ha digitalizzato milioni e milioni di pagine. Questo dimostra che la visione di Readme.it era giusta, e il futuro del libro passa attraverso il digitale.

A questo punto il progetto di Readme.it di si è trovato di fronte a un bivio: essere abbandonato e lasciato morire lentamente oppure, oppure essere rinnovato, trovando nuove forme per renderlo di nuovo attuale.

Abbiamo scelto di tentare la seconda strada, che passa attraverso due passaggi: il primo, che oggi siamo fieri di annunciare, è la trasformazione di tutti i testi di Readme.it in formato compatibile con i più diffusi lettori ebook: in particolare il kindle di Amazon, iPad e iPhone di Apple, i lettori Sony e gli altri lettori più diffusi.

La seconda fase sarà creare una community: su ogni testo apriremo a commenti, critiche, condivisione di opinioni e creeremo un blog aperto a tutti di argomento letterario, con al centro i testi di Readme.it (arrivati ormai ad oltre 3000). Il tutto gratis e accessibile alla maggior parte dei dispositivi. Le idee sono tante, se riusciremo ad ottenere un buon supporto proveremo a realizzarle tutte.

Se l’idea ti piace, sia i suggerimenti, idee, proposte lascia un commento alla nostra nuova pagina Facebook. Cercheremo di modellare il progetto in base alle proposte.

Come sempre, buona lettura su Readme.it !